Continuando, acconsenti all'uso dei cookie, ok?OkLeggi tutto
Primo piano
Dirigente del comune di Lanciano aggredito "selvaggiamente".
centrostorioco%281%29.jpg
Gli aggressori, seppur assegnatari di una casa popolare, non vogliono lasciare la casa "parcheggio"del comune
Guarda tutti i servizi

In città c’è grande attesa tra i tifosi del lanciano Calcio 1920 per quella che sarà di fatto la prima trasferta stagionale, i vari gruppi organizzati stanno allestendo, in queste ore, che precedono l’incontro con il Vasto Marina, alcuni pullman, infatti dovevano essere due ma sembrerebbe che dato le richieste, ci sia la possibilità di organizzarne un terzo.

Ricordiamo che i biglietti, della gara in programma alle ore 15.00 allo stadio Aragona, si possono acquistare presso il bar Micolucci al costo di 5 euro. Ai tifosi Lancianesi è riservato il settore ospiti, ingresso da via Tobruk.

Il ritrovo per tutti, anche i mezzi privati è fissato alle ore 13.00 presso il piazzale Achille Cuonzo, la carovana sarà scortata dalle forze dell’ordine.

Dal fronte le Lanciano Calcio, ci sono state due partenze e due arrivi, i partenti sono stati Gianluca De Santis, che si è accasato al Cupello, e Piero Tano; di corrispettivo sono Pedro De Rentiis, attaccante classe ’97 che lo scorso anno…

Recital pianistico per il nuovo appuntamento con i Concerti del Parco Musiche di Schubert, Ravel, Grieg e Gershwin nel concerto di domenica 24 settembre. Dopo la pausa estiva per la formazione orchestrale dell’Estate Musicale Frentana, torna l’appuntamento mensile con la rassegna dei Concerti del Parco, esibizioni collegate a seminari, conferenze, workshop, corsi, master class, stage e recording day, sempre a cura dell’associazione Amici della Musica - Fedele Fenaroli.

Ad esibirsi nella sala di musica da camera “Manlio La Morgia” del Parco delle Arti Musicali, domenica 24 settembre, alle ore 18, sarà il duo pianistico Argentieri/Notarnicola nel concerto del Contemporary Music Stage. Il duo proporrà musiche e composizioni di Schubert, Ravel, Grieg e Gershwin.

Questi corsi, con i concerti collegati, ampliano l'offerta formativa, didattica e musicale, a tutto l'anno accademico, per interrompersi solo nel periodo estivo e far posto proprio alla formazione orchestrale e i concerti…

Da alcuni mesi era vittima di violenze all’interno delle mura domestiche ad opera del marito, M.C. un operaio albanese di 50 anni. E ieri sera, dopo l’ennesima aggressione, M.K., 43 anni, albanese anche lei, convinta dalla sorella e dalla figlia a non sottostare più alle angherie del marito, ha chiamato la centrale operativa della Compagnia Carabinieri di Ortona per segnalare che l’uomo, al culmine dell’ennesimo litigio, l’aveva massacrata di botte alla presenza della figlia minorenne. I militari della Stazione e del Nucleo Radiomobile di Ortona, giunti sul posto nel giro di pochissimi minuti, sono riusciti a bloccare l’uomo che tentava di allontanarsi dalla casa familiare subito dopo aver colpito la donna alla testa, alle braccia e al corpo con tutto ciò che gli era capitato a tiro durante il litigio: uno stendino per la biancheria, una sedia ed altro ancora. La donna, dopo essere stata medicata presso l’Ospedale di Ortona per un serie di traumi alla testa, alle braccia e al dorso,…

Triplo tamponamento ieri pomeriggio intorno alle 18 nei pressi della rotonda di Mozzagrogna sulla provinciale Lanciano-Fossacesia.

Per fortuna, nonostante le tante macchine coinvolte nessuna grave conseguenza per i guidatori delle due seicento e della Ford Ka . Solo una donna è finita al Renzetti ma le sue condizioni non destano preoccupazioni.

Per i rilievi del caso, sulla importante arteria di collegamento stradale,  si sono formate lunghe file di auto.

La prima giornata del campionato di prima categoria girone B della provincia di Chieti si è aperta con l’incontro tra Atletico Cupello e Athletic Lanciano alle ore 11.00, orario alquanto insolito ma che a causa di un altro match previsto per il pomeriggio si è dovuto anticipare.

La gara tra le compagini è stata anche interrotta al 18 minuto del primo tempo a causa dell’atteraggio dell’elicottero del 118 che prestava soccorso ad un anziano del posto che aveva avuto un incidente domestico.

 Dopo una lunga pausa il gioco riprendeva ed erano i padroni di casa a portarsi in vantaggio con Marino alla mezzora. Il primo tempo si concludeva con il risultato di 1- 0 per l’Atletico.

Nella ripresa nonostante i tentativi dell’Athetic Lanciano di pareggiare, era l’Atletico a raddoppiare infatti all’ 80 minuto, dopo un batti e ribatti palla sotto la porta concludeva Ruzzi infilando il portiere dell’ Athletic Lanciano, Del Bello che aveva respinto i precedenti tentativi.

Esordio amaro,…