By continuing, you consent to our use of Cookies, ok? Ok Read more
Primo piano
Pozzi del gas in Val di Sangro: il progetto della Forest Oil risorge come "un morto vivente"
Nuovo Senso Civico lancia l'allarme. Pubblicato l'avviso per una nuova Valutazione d'Impatto Ambientale
Guarda tutti i servizi

"Un percorso di cura chiaro, condiviso, centrato sui bisogni dei pazienti diabetici adulti e pediatrici, con l'obiettivo di prevenire o ridurre le complicanze, salvaguardare la qualità della vita dei pazienti stessi, valorizzare tutti i professionisti coinvolti e razionalizzare la spesa sanitaria". Sono gli obiettivi del Percorso Diagnostico Terapeutico Assistenziale (Pdta) sul diabete, firmato questa mattina dall'assessore alla programmazione sanitaria Silvio Paolucci. Si tratta del secondo Pdta in Abruzzo, dopo quello sul tumore al colon retto approvato il 3 giugno scorso. Il documento è frutto del lavoro di un tavolo tecnico, coordinato dall'Agenzia Sanitaria Regionale, a cui hanno partecipato le Asl, l'Associazione Medici Diabetologi - AMD, la Società di Endocrinologia e Diabetologia Pediatrica - SIEDP, i medici di medicina generale e i pediatri di libera scelta, gli Operatori Sanitari di Diabetologia Italiani - OSDI e le associazioni dei pazienti diabetici. I percorsi…

Previsioni meteo per giovedì 30 giugno

Venerdì primo luglio alle 17.30 nella sala polifunzionale “Remo Gaspari” a Tornareccio il magistrato Luigi Catelli, presidente della Corte d'Assise d'Appello di L'Aquila, sarà il relatore dell'ultima lezione del percorso "A regola d'arte", promosso dal Comune di Tornareccio. Un'autorità giudiziaria del massimo livello, che interverrà sul tema del diritto penale, cercando di analizzare come e perché nasce una regola, perché è vantaggioso rispettarla, come questa contribuisce al bene comune. E perché la si infrange, e con quali conseguenze, non solo a livello personale ma collettivo. Un'occasione speciale, dunque, con uno dei protagonisti dell'amministrazione della giustizia in Abruzzo, che aiuterà i presenti a capire meglio il funzionamento della macchina giudiziaria penale in Italia, in tempi difficili come quelli attuali. Il percorso "A regola d'arte" che si conclude venerdì è stato pensato dal sindaco Remo Fioriti per favorire la conoscenza dei meccanismi che regolano la vita…

Nel 2015 seicento pazienti sono entrate nel percorso aziendale per il trattamento del cancro della mammella nella Asl Lanciano Vasto Chieti, mentre nel 2016 sono già oltre 350 le pazienti prese in carico dal team multidisciplinare del Centro senologico. I dati 2015 (fonte database European Society of Breast Cancer Specialist) mostrano che la percentuale di pazienti sottoposte a unico intervento chirurgico per il trattamento di carcinoma non invasivo è pari al 98.6%: evitare un nuovo intervento rappresenta un indice di accuratezza del trattamento, frutto anche di un approfondito studio del caso in fase preoperatoria. E’ alta anche la percentuale delle pazienti con diagnosi preoperatoria definitiva: questo consente di fornire una corretta informazione e counselling alla paziente e di pianificare il trattamento evitando operazioni inutili. Di questi aspetti e degli strumenti a disposizione delle donne per affrontare questa patologia, che (dopo le malattie cardiovascolari)…

"Favorire e incentivare i processi aggregativi tra piccoli Comuni mediante l'erogazione di incentivi economici a supporto dell'Ente locale originato a seguito del percorso di fusione tra due o più comuni aventi una popolazione inferiore ai 5.000 abitanti". E' il passo centrale della legge approvata oggi pomeriggio dal consiglio regionale, riunito all'Aquila, e sottoscritta da Maurizio Di Nicola, presidente della Commissione Bilancio dell'Emiciclo. "Ritengo che il superamento dell'inadeguatezza dimensionale e l'eccessiva parcellizzazione dell'attuale sistema amministrativo locale, presente anche nella nostra Regione – commenta – possa contribuire a migliorare l'efficienza nell'organizzazione dei servizi in favore della comunità di riferimento. Grazie alla maggiore dimensione in termini sia demografici che territoriali, il nuovo Comune sarebbe anche in grado di ottenere delle economie di scala, oltre ad aumentare la propria capacità di contrattazione con i fornitori di beni e…

“Scopriamo insieme il Sangro Aventino” è un’iniziativa nata dal basso grazie all’impegno e alla passione di alcuni soci della DMC “Terre del Sangro Aventino”. Si tratta di una serie di appuntamenti per visitare i luoghi presenti sulla guida della Sangro Aventino Card, organizzati con cadenza quindicinale che vanno avanti dallo scorso febbraio e che sono stati già ripetuti per 9 differenti percorsi, rivolti agli operatori turistici del territorio. L’obiettivo principale è innanzitutto migliorare la conoscenza degli operatori sul territorio in cui operano e sull’offerta delle principali mete di visita, nonchè sull’enogastronomia locale. Inoltre l’iniziativa, ha permesso di creare delle relazioni e stimolare la collaborazione tra gli operatori componenti la DMC “Terre del Sangro Aventino”. Le visite sono organizzate in autonomia dai gestori dei siti turistici, con la collaborazione di ristoratori e/o produttori di prodotti tipici locali, con un format che prevede un percorso di mezza…