If you continue, you agree to the use of cookies, ok?OkRead more
Primo piano
Nuovo ospedale di Chieti: entro fine settembre la Asl chiuderà l'istruttoria sul project financing
Riunione questa mattina in Regione. D'Alfonso e Paolucci: "Verificheremo tutte le voci della proposta"
Guarda tutti i servizi

I pazienti provenienti dalle zone terremotate, complessivamente presi in cura (degenti o in attesa di operazione) dalle strutture ospedaliere della Regione si attestano attualmente a quota 82. Lo comunica, in una nota, il Dipartimento regionale Salute e Welfare. Nelle strutture della Asl Avezzano-Sulmona-L'Aquila sono ricoverati 46 pazienti, in quelle della Asl Lanciano-Vasto-Chieti 3, in quelle della Asl di Pescara 10, in quelle della Asl di Teramo 23. Nel frattempo risulta esaurito il bisogno sanitario in emergenza nelle aree del sisma. I mezzi messi a disposizione dalle Centrali operative 118 regionali (compresi i due elicotteri dell'Aquila e Pescara), essendo conclusa l'emergenza collegata ai soccorsi di feriti e dispersi, sono rientrati, fatta eccezione per il Posto Medico Avanzato della Croce Rossa Italiana inviato ad Amatrice d'intesa con la Centrale operativa 118 di Teramo, che continua a garantire la presenza di un'ambulanza di base a supporto delle attività della Centrale…

Previsioni meteo per venerdì 26 agosto

La giunta regionale, su proposta dell'assessore al sociale Marinella Sclocco, ha innalzato i limiti Isee per l'esenzione totale dal pagamento delle quote di compartecipazione, da parte degli utenti, alle prestazioni sociali e socio-sanitarie. Per le prestazioni sociali la soglia per l'esenzione totale passa da 5mila a 8mila euro, per quelle socio-sanitarie da 5mila a 15mila. "I limiti precedenti - spiega la Sclocco - erano stati introdotti con una delibera di giunta dello scorso maggio, sulla base di quanto previsto dal vecchio piano sociale regionale del 2011. Subito dopo l'approvazione, però, i sindacati avevano sollevato una serie di perplessità, in ordine alla possibilità di ripercussioni negative sulle fasce di popolazione a più basso reddito, che già si trovano a vivere situazioni di difficoltà. Di qui la scelta di aumentare le soglia di esenzione, che consentirà di dare una risposta concreta ed efficace alle esigenze di molti nostri concittadini". Contestualmente sono state…

Complessivamente sono 45 i politraumatizzati, in codice rosso, assistiti negli ospedali abruzzesi: 29 nei presidi della Asl Avezzano-Sulmona-L'Aquila, 3 in quelli della Asl Lanciano-Vasto-Chieti, 10 in quelli della Asl di Pescara e 3 in quelli della Asl di Teramo, con l'impiego di 18 ambulanze impegnate nei trasporti d'emergenza dalle zone del sisma.  Le due postazioni di elisoccorso dell'Aquila e Pescara sono al servizio dell'emergenza sisma sin dalle prime ore della giornata, con 9 trasferimenti effettuati sino alle ore 16. È partita, inoltre, la macchina organizzativa e operativa per la donazione del sangue, attraverso il coordinamento da parte dei centri trasfusionali e delle associazioni di volontariato con una risposta eccellente. Il centro regionale sangue segue costantemente le operazioni e, domani mattina, fornirà report di raccolta sangue entro le ore 10. "Il sisma che ha scosso il Centro Italia alle ore 3.36 della scorsa notte, ha visto una tempestiva risposta della…

Una scuola di mosaico sempre più internazionale, con studenti dal Messico e dalla Francia. Fino a sabato 27 agosto, sono ben quarantadue i partecipanti alla quinta edizione del corso promosso dall'Associazione Amici del Mosaico Artistico di Tornareccio e coordinato da Michele Berardi, in svolgimento nei locali del Belvedere nel centro storico: una corsista francese e un messicano, insieme a studenti da Macerata, Ancona, Taranto, Castelfranco Veneto, Milano e Napoli, e ad altri da tutto l'Abruzzo stanno apprendendo le tecniche musive applicate all'arte e ai gioielli insegnate dal maestro Marco Santi di Ravenna, che ha realizzato tutte le opere in "esposizione" nel museo a cielo aperto di Tornareccio, insieme alle docenti Beatrice Serre e Rosanna Fattorini. Tra i partecipanti, anche dodici di età della scuola elementare, a testimonianza di un fascino e di un richiamo che abbraccia dai più piccoli agli adulti. "Un'edizione da record - commenta Michele Berardi, coordinatore della Scuola…

Giovedì 25 agosto, alle 19, nell’ex casa di conversazione di Lanciano, si riunisce il direttivo dell’associazione Lanciano Rossonera per presentare il modello di adesione e organizzare le prime iniziative dell’associazione. La riunione sarà comunque aperta a tutti coloro che vorranno intervenire per avere informazioni sull’attività e gli scopi dell’associazione. Per quanto riguarda le adesioni, una volta completata l’organizzazione degli aspetti fiscali e burocratici, sarà reso noto l’iban per versare la quota associativa di 50 euro che permette di far parte attivamente di Lanciano Rossonera per i prossimi due anni. Lo statuto dell’associazione è consultabile sul blog lancianorossonera.wordpress.com. Tra le prime iniziative in cantiere invece c’è la realizzazione di una mostra storica sulle origini del calcio lancianese, che si svolgerà durante il periodo delle Feste di Settembre con tempi e luogo che sono in via di definizione.