Continuando, acconsenti all'uso dei cookie, ok?OkLeggi tutto
Primo piano
Il mercato scoperto si sposta in via del mare e lancia una raccolta firme
mercato_stand.jpg
Con l’hashtag #IoSonoMercatoScoperto e una raccolta firme gli organizzatori chiedono di tornare in via Monte Maiella
Guarda tutti i servizi

Daniela Aiuto, europarlamentare eletta nel 2014, lascia il Movimento 5 stelle. L’on. Aiuto, in un’intervista al quotidiano ‘La Stampa’ e in una nota stampa ha così motivato il suo addio: “Lascio definitivamente il Movimento 5 Stelle. Le ragioni che mi hanno portato a fare questa scelta, sono le molte difficoltà di dialogo e le tante restrizioni, anche personali, durante il mio mandato, anche nella fase dell’auto-sospensione”. La Aiuto, infatti, si autosospese nel 2017 a seguito di un’inchiesta dell’unione europea sui rimborsi svelata dal quotidiano ‘La Repubblica’. La Aiuto, accusata di aver copiato uno studio sul turismo da Wikipedia, ha sempre dichiarato di essere parte lesa nella vicenda, rimandando le accuse alla società di consulenza a cui si era affidata per la questione.

“Daniela Aiuto – si legge nella nota stampa - ha contribuito fortemente, come portavoce in Europa, alla costruzione dell’immagine, della forza e del consenso che hanno portato nei mesi scorsi il Movimento 5…

I lavori di riqualificazione di Corso Trento e Trieste riprenderanno lunedì 22 ottobre nel tratto compreso tra via De Crecchio e l'ingresso del parco pubblico Villa delle Rose. Questa mattina si è tenuta in Comune la riunione operativa alla presenza dell'Assessore all'Urbanistica Pasquale Sasso, dell'Assessore alla Mobilità Francesca Caporale, del Dirigente Lavori Pubblici Luigina Mischiatti, del rup Alessandro Spoltore, del Direttore dei Lavori Giuseppe Di Giacomo, del titolare della ditta che li sta eseguendo Quintino Pallante e del responsabile della sicurezza Nicola Di Biase.

I lavori inizieranno dall'incrocio tra il Corso e via De Crecchio con la fresatura del vecchio asfalto, la realizzazione del massetto in cemento e delle canaline di raccolta delle acque, la posa della pavimentazione. A causa dei lavori, ci saranno delle modifiche alla viabilità temporanee a partire dal 22 ottobre e per tutta la durata dei lavori con ordinanza del settore programmazione urbanistica e…

"L’Associazione ‘Amici della Musica’ - Fedele Fenaroli, preso atto della precaria situazione economica in cui si è venuta a trovare per la mancata riscossione dei contributi pubblici attesi, nonostante l’assunzione personale da parte del Consiglio Direttivo di una esposizione bancaria, si vede costretta a sospendere tutte le attività concertistiche programmate per la restante parte della stagione 2018.

Resta comunque in fiduciosa attesa del veramente, entro breve termine, del contributo comunale promesso e confermato di recente dal sindaco di Lanciano, personalmente al presidente dell’Associazione ‘Amici della Musica’ Fedele Fenaroli”".

Questo lo stringato comunicato che l'associazione, vanto culturale internazione per una città, come anche le istituzioni hanno sempre definito, ha inviato da poche ore per comunicare una decisione forte quanto inattesa. Da anni le denunce fatte dal Cda sembrano a tutt'oggi inascoltate. Il direttore artistico , Il maestro  Donato Renzetti a…

Ogni giorno, ormai a tre settimane di distanza, la vicenda della rapina in villa che ha sconvolto l'Italia, si arricchisce di nuovi particolari. Dopo gli arresti dei primi tre giovani romeni,  Aurel Costantin Turlica, 22 anni, Cosmin Ion Turlica, 20 anni, Aurel Ruset, 25 anni, fermati mentre cercavano di fuggire a bordo della loro auto con targa straniera, macchina gia da tempo controllata dalle forze dell'ordine, seguiti dal fermo di Bodgan Ghiviziu, considerato l'autista, Alexandru Bodgan Colteanu e infine di Martin Marius Adrian, fuggito in Romania, la città di Lanciano fatica a riprendersi dallo shock di trovarsi alla ribalta nazionale per un reato tanto efferato. 

Sono tanti a chiedersi come sia stato possibile  arrivare a tanto e nello sfogliare i giornali, osservando i volti dei presunti colpevoli, la giustizia deve ancora esprimersi, alcune signore, residenti nel quartiere Santa Rita hanno riconosciuto, dicono senza ombra di dubbio, nel volto dei primi tre fermati quello…

Intorno alle 6 e 40 di questa mattina, in via per Treglio, direzione ingresso autostrada Lanciano, una macchina in transito si è trovata improvvisamnte di fronte un grosso cinghiale. L'impatto è stato fortissimo, l'animale è morto mentre il conducente dell'autovettura, a parte il grosso spavento, non ha per fortuna riportato danni fisici. La macchina, un opel nera,  è stata caricato sul carro attrezzi.

L'ungulato, che era al centro della carreggiata, è stato spostato per permettere la traffico di riprendere in maniera regolare.

  • Pagina 4