Continuando, acconsenti all'uso dei cookie, ok?OkLeggi tutto
Primo piano
Accoltellato il titolare di una azienda a Casoli: si pensa alla rapina
39116699_523257758128038_3759909538803744768_n.png
L'uomo non versa in gravi condizioni. Indagano i Carabinieri di Lanciano
Guarda tutti i servizi

Sono per ora cinque i giovani finiti nei guai per la rissa avvenuta, nei pressi di un bar,  alle prime ore di domenica mattina in centro a Torricella Peligna al termine della rassegna ARTEMUSICAGUSTO. Si tratta di ragazzi di età compresa tra i 19 ed 30 anni, due di Casoli e tre di Sant’Eusanio del Sangro, i quali sono stati denunciati alla Procura della Repubblica di lanciano per rissa.  Il tafferuglio  si è scatenato per futili motivi ed ha coinvolto un gruppo composto da una decina di persone. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri delle Stazioni di Torricella Peligna e Casoli,  impegnati nei servizi di vigilanza predisposti dal Comando Compagnia di Lanciano, diretto dal Capitano Vincenzo ORLANDO,  sarebbe stato uno sfottò la miccia che ha portato due gruppi di ragazzi a fronteggiarsi, prima all’interno di un locale e successivamente all’esterno, sotto gli occhi di numerose persone che stavano lasciando la notte bianca. I militari, attraverso gli elementi e le immediate…

L’Agenzia del Demanio Direzione regionale Abruzzo e Molise e il Comune di Lanciano hanno firmato questa mattina il protocollo d'intesa finalizzato all'avvio di iniziative di razionalizzazione e valorizzazione di alcuni immobili del patrimonio pubblico sito in Lanciano. Il protocollo è stato firmato nella Sala Consiliare “Falcone e Borsellino” dal Sindaco di Lanciano Mario Pupillo e dal Direttore regionale Agenzia del Demanio Abruzzo e Molise Vittorio Vannini. La firma dà il via anche nel Comune di Lanciano ad un’operazione congiunta Stato-Territorio per la razionalizzazione, la valorizzazione e il riuso di beni di proprietà degli enti locali in città. L'obiettivo è infatti quello di definire un piano che valorizzi i patrimoni pubblici integrati a scala comunale con funzioni maggiormente rispondenti alle esigenze dei cittadini. I beni di proprietà del Comune di Lanciano saranno dunque inseriti in progetti di valorizzazione turistico-ricettiva, come l’iniziativa dell’Agenzia del Demanio…

Dopo il clamoroso successo della Madama Butterfly dello scorso anno che ha portato in piazza Caporali 500 persone l’associazione culturale riscopriamo il “Centro Storico di Castelfrentano” torna in scena non con una ma con ben due opere liriche: Pagliacci (di Ruggero Leoncavallo) e Cavalleria rusticana (di Pietro Mascagni). Il cast internazionale è composto da 8 protagonisti e 30 tra coristi e comparse che si divideranno nelle due rappresentazioni, ognuna della durata di circa un'ora. Lo scenario (all'aperto), è sempre quello di Piazza Caporali, nel centro storico dinnanzi alla Chiesa patronale di Santo Stefano. L’associazione che ha fra i principale scopi quello di ridare lustro alla bellezza del piccolo borgo è riuscita a confermare anche per questa edizione, la presenza di grandi artisti che arriveranno in paese da varie regioni d'Italia e dall'estero.

A coordinarli, come al solito, il tenore Aldo Di Toro, alle prese con i trenta coristi (e comparse) e gli otto protagonisti che…

Proseguono gli interventi dell'Amministrazione comunale di Orsogna (Chieti) per la sistemazione delle strade urbane e rurali. Dopo i lavori su piazza Mazzini e via Adriatico, sono in fase di completamento anche quelli per la manutenzione straordinaria delle strade comunali Mallorio e Cerratina che si trovavano in uno stato precario di transitabilità.

«Continuiamo a lavorare per migliorare la nostra rete stradale - sottolinea il sindaco di Orsogna, Fabrizio Montepara -, sia in maniera diretta, sulle strade di competenza comunale, sia in collaborazione con gli enti competenti sulle altre strade, come la Provincia di Chieti che, grazie al nostro intervento, ha stanziato i primi 95mila euro per cominciare a mettere in sicurezza il tratto urbano della provinciale Marrucina. A breve, anticipa Montepara, partiranno ulteriori lavori su strade del nostro territorio».

Per Mallorio e Cerratina l'Amministrazione comunale ha affidato la progettazione all'ingegner Camillo D'Angelo e ha…

 

Dopo il successo della tournée realizzata in Argentina nel 2017, il nuovo  spettacolo “Arturo lo chef in Sud Americaprodotto dal Teatro Stabile d’Abruzzo in collaborazione con il Teatro del Sangro arriva in America Latina, questa volta con venti (20) spettacoli  organizzati in Argentina, Uruguay e Paraguay.

Arturo lo chef in Sud America è un monologo teatrale liberamente tratto dalla scrittura di John Fante. Progetto scenico, testo e regia sono di Stefano Angelucci Marino, che sarà anche in scena. Collaborazione al testo e alla regia di Rossella Gesini. Le musiche originali sono di Giovanni Sabella e le scene di Filippo Iezzi.

La tournée in Argentina, Uruguay e Paraguay è realizzata in collaborazione con l’Istituto Italiano di Cultura di Buenos Aires, il Comites Rosario diretto da Franco Tirelli, l’Associazione “Famiglia Abruzzese” di Rosario diretta da Marcelo Castello, l’Associazione “Famiglia Abruzzese” di Montevideo-Uruguay diretta da Fernando Pizzuti e il Comites de…

  • Pagina 5