Continuando, acconsenti all'uso dei cookie, ok?OkLeggi tutto
Primo piano
Prometteva cure mediche ed esenzioni dal Tiket se acquistavano medicine dal figlio farmacista
images%2834%29.jpg
Ortopedico ortonese sospeso dall’esercizio della sua professione
Guarda tutti i servizi

I Carabinieri della Stazione di Bucchianico hanno arrestato per estorsione G.D. 28enne di origine  macedone residente a Chieti, nella flagranza del reato di estorsione nei confronti di un italiano di 65 anni che ha avuto il coraggio di denunciare immediatamente all’Arma ciò che gli era capitato.

Angelo (nome di fantasia) aveva conosciuto la madre del suo aguzzino che aveva aiutato in un momento di difficoltà, ed in un primo momento G.D. si era mostrato molto riconoscente, tanto da offrirgli anche dei passaggi in macchina per recarsi al lavoro, sapendo che l’uomo non guidava. Dal canto suo Angelo ricambiava con i soldi per la benzina di volta in volta. Il problema si palesa quando i due si scambiano i numeri di cellulare allo scopo di rendere più agevole questo scambio di favori: quasi immediatamente cominciano ad arrivare messaggi e telefonate da parte del macedone, con richieste esorbitanti di denaro dietro la minaccia di rendere pubblico un rapporto sessuale tra i due mai…

Conferenza stampa congiunta dei sindaci di Vasto e Lanciano, Francesco Menna e Mario Pupillo, questa mattina, nella Sala del Gonfalone in Municipio a Vasto, per illustrare i dettagli del documento presentato venerdì scorso alla Commissione  regionale “Tribunali d’Abruzzo” a L'Aquila. Proposta per provare a salvare i Tribunali di Vasto e Lanciano. I sindaci Menna e Pupillo condividono l’idea  di un Tribunale unico Lanciano-Vasto, con ripartizione di competenze, che garantisca la permanenza di un presidio giudiziario su tutta la parte meridionale della Regione, dalla costa fino all’entroterra della provincia di Chieti.

“Il documento è frutto di una mediazione - ha dichiarato il sindaco di Vasto Francesco Menna -  e sarà il nuovo governo che deciderà se i Tribunali potranno essere salvati. Porteremo all’attenzione dei rispettivi Consigli Comunali l’argomento”.

Il sindaco di Lanciano Mario Pupillo ha evidenziato che costituire un unico Tribunale,  con le rispettive sedi a Lanciano…

Sono state ufficializzate le candidature del Movimento 5 Stelle delle liste proporzionali per le prossime elezioni politiche del 4 marzo

CAMERA DEI DEPUTATI 
MAGGIORITARIO (COALIZIONE)
Lanciano-Vasto: Carmela Grippa
L'Aquila-Marsica: Giorgio Fedele
Teramo: Antonio Zennaro
Pescara: Andrea Colletti
Chieti-Sulmona: Daniele Del Grosso

PROPORZIONALE (PARTITO)
Abruzzo 1 Chieti-Pescara-Vasto:

 1 Gianluca Vacca
2  Daniela Torto
3  Andrea Colletti
4  Sara Stenta

Abruzzo 2 L'Aquila-Teramo: 1 Valentina Corneli
 2  Fabio Berardini
3  Carmela Tomassetti
4  Giorgio Fedele


SENATO DELLA REPUBBLICA
MAGGIORITARIO (COALIZIONE) 
L'Aquila-Teramo: Emanuela Papola
Chieti-Pescara: Primo Di Nicola 

PROPORZIONALE (PARTITO)
Abruzzo: 1 Gianluca Castaldi
2 Gabriella Di Girolamo
3 Stefano Murgo
4 Cinzia D'Eramo 

 

Forza Italia punta al nuovo. Non ha dubbi Così Nazario Pagano, presidente regionale di Forza Italia, che poche ore fa ha comunicato pubblicamente le candidature.

Forza Italia, si legge nel comunicato stampa,  alle elezioni del 4 marzo per un Abruzzo sarà rappresentata al meglio su tutti i tavoli della politica nazionale e in prospettiva europea, con la finalità di favorire la ripresa, lo sviluppo e la crescita economica e occupazionale.
Il rinnovamento, è la parola chiave per Pagano, ed è il punto di forza sul quale ha puntato Silvio Berlusconi. Il rinnovamento cercato  per scegliere e presentare una squadra compatta, tale da dare risposte certe ed efficaci alle sfide del presente e del futuro.

Per la  lista definitiva sono state privilegiate due linee d’azione: una, politica, che tenesse conto delle migliori espressioni degli amministratori che hanno dato riprova delle proprie capacità; l’altra, mirata a individuare quelle personalità che potessero apportare un valore…

E’ di pochi minuti fa l’ufficializzazione della scelta per la candidatura al Parlamento di Marusca Miscia attuale assessore alla cultura del comune di Lanciano.

La scelta del Candidato al Collegio Lanciano-Vasto, dichiara Rosetta Madonna segretario cittadino del circolo el Pd,  ci riempie di soddisfazione perche' ha tenuto in considerazione le indicazioni del PD territoriale che rivendicava legittimamente un proprio rappresentante che non fosse, come sempre per Lanciano, solo di servizio. Siamo pronti ad affrontare una difficile ma stimolante avventura che vede Lanciano  protagonista di una grande opportunita' per lo sviluppo e la crescita  di tutto il territorio del collegio.

Quasi in contemporanea alle dichiarazioni della Madonna il post pubblico su Fb della stessa Miscia, fedelissima Renziana, che scrive come la sua discesa in campo, in realtà ampiamente pronosticata dopo la sua apparizione alla Leopolda nei mesi scorsi, sia frutto di una scelta fatta per territorio, per il…

  • Pagina 6