Continuando, acconsenti all'uso dei cookie, ok?OkLeggi tutto
Primo piano
Il mercato scoperto si sposta in via del mare e lancia una raccolta firme
mercato_stand.jpg
Con l’hashtag #IoSonoMercatoScoperto e una raccolta firme gli organizzatori chiedono di tornare in via Monte Maiella
Guarda tutti i servizi

LANCIANO. Se ne era già parlato diversi mesi fa, ora l’argomento torna di attualità: stiamo parlando della possibilità di armare il corpo di polizia municipale. A richiederlo, tramite una nota inviata alla stampa, sono Maurizio Mucciante, vice comandante della polizia municipale di Lanciano, ed il sottoufficiale Francesco Giancristofaro: “Chiediamo con forza al Consiglio comunale di Lanciano l'approvazione del regolamento sull'armamento, primo passo per dotare di un'arma il personale del Corpo di Polizia Municipale”.

Sia Mucciante che Giancristofaro, intervengono nella loro qualità di rappresentanti sindacali rispettivamente della Cisl FP Autonomie Locali e del CSA Regioni Autonomie Locali, in seno alla RSU del Comune. 
“Il punto – spiega Giancristofaro – è che l'amministrazione comunale non sembra condividere la necessità di armare la Polizia municipale. Un orientamento emerso chiaramente nell’ultima riunione del tavolo tecnico, peraltro voluto dalla stessa amministrazione e…

Il primo monumento in Italia dedicato al “Samudaripen”, il genocidio di oltre 500.000 Rom e Sinti perpetrato nei campi di concentramento dal nazifascismo durante la Seconda guerra mondiale, sarà eretto a Lanciano nel Parco delle Memorie accanto a “Villa Sorge”, campo di internamento dal 1940 al settembre 1943. L'inaugurazione si terrà all'interno delle manifestazioni in programma per il 75° anniversario della rivolta lancianese delle giornate del 5 e 6 ottobre 1943 che valsero a Lanciano la Medaglia d'Oro al Valor Militare.

Il monumento di Berlino

L'opera verrà inaugurata venerdì 5 ottobre alle ore 11 nel Parco delle Memorie, all'angolo tra via Belvedere 61 e via Maria Eisenstein, alla presenza di autorità internazionali e nazionali. Il monumento rappresenta una donna con un bambino in braccio e la gonna impigliata nel filo spinato con al fianco una ruota di carro, simbolo del viaggio e del cammino di un popolo. La donna con il bambino rappresenta la potenza creatrice e…

LANCIANO. Gratuito e aperto a tutte le donne dai 18 anni in su, fino ad un limite di massimo 40 persone. E’ il nuovo corso di difesa personale promosso dall’assessorato alle politiche sociali e pari opportunità del Comune di Lanciano. Doverosa una premessa: “Avevamo deciso a maggio di promuovere questa iniziativa – spiega Dora Bendotti, assessore alle politiche sociali – quindi l’aggressione che c’è stata in assessorato e la rapina ai coniugi Martelli non c’entrano nulla con questa iniziativa. Ripeto, era già stata decisa da tempo. Inoltre, mi preme specificare che non è nostra intenzione promuovere il pensiero che si vuole rispondere alla violenza con altra violenza. Questo è un corso dedicato alla prevenzione, che può aiutare a sentirsi protetti e più sicuri di sé”.

Le iscrizioni possono essere effettuate presso l’assessorato alle politiche sociali in via dei Frentani. Il corso avrà inizio il 6 ottobre al Polo museale Santo Spirito e avrà una durata di un’ora, sono 4 le lezioni…

LANCIANO. “Pullman senza aria condizionata, senza riscaldamento, con infiltrazioni d’acqua quando piove. Pullman che non partono per carenza di autisti, oppure fermi perché senza pezzi di ricambio. Pullman che prendono fuoco, che in inverno sono senza gomme termiche. Pullman che partono e non si sa se arrivano a destinazione. Pullman fatiscenti e obsoleti, Biglietterie chiuse il pomeriggio, residenze e capolinea senza bagni, mancanza di paline e di fermate definite, inoltre senza tettoie e senza consultazione orari. Linee commerciali regalate a Sangritana SpA, a sua volta “mantenuta” economicamente dalla Tua. Treni anche loro bisognosi di manutenzione, e tratte come la Lanciano-San Vito che hanno il vincolo della circolazione di non più di un treno all’ora per ciascun senso di marcia derivante dalla mancanza di sistemi di blocco elettrico e del limite di velocità di 50 Km/h derivante dalla mancanza di sistemi automatici della protezione dei treni. Un’ azienda senza un’idea, senza un…

Il Lanciano vince anche contro il Bucchianico e in virtù dei risultati delle inseguitrici allunga di tre punti sulla seconda in classifica.

Oggi per la quinta giornata del campionato di promozione era in programma l’incontro tra il Bucchianico e il Lanciano Calcio.

La gara si è svolta sul campo “Tino Primavera” di Guardiagrele che quest’anno ospita le gare interne del Bucchianico.

Un lampo di La Selva, con un tiro da fuori area portava in vantaggio il Lanciano, per la verità oggi non apparso con le idee molto chiare, il Bucchianico dall’altra parte non cedeva di un passo e prontamente riusciva a pervenire al pareggio con Rossi Finarelli.

Il primo tempo si potrebbe riassumere con questa piccola frase, infatti i rossoneri hanno cercato fin dai primi minuti di scardinare la difesa del Bucchianico ma non sono riusciti nel proprio intento oltretutto in campo c’era molto nervosismo che sicuramente non faceva bene ai frentani.

Si va al riposo quindi sul risultato di 1 – 1, i…