Continuando, acconsenti all'uso dei cookie, ok?OkLeggi tutto

Due cercatori di tartufi di Lanciano, 38 e 45 anni, sono stati entrambi  denunciati dalla Polizia per lesioni aggravate  perchè ieri sera si sono picchiati  violentemente a colpi di vanghe di ferro.

L'episodio è avvenuto alle 20 in una zona di campagna, non ben specificata del territorio di Lanciano.

L'uomo di 45 anni aveva con se il figlio un  bambino di 5 anni che è rimasto fortemente provato dal fatto. Entrambi i tartufai sono rimasti feriti alla testa, dopo essersi azzuffati. La Polizia sta cercando con grande difficoltà, perchè non ci sono testimoni,  di ricostruire l'episodio. Quel che è certo che il terreno è di proprietà di uno dei due che avrebbe sorpreso l'altro  mentre cercava di rubargli dei tartufi che stava coltivando. Anni fa al 45 enne venne incendiata l'auto.