Continuando, acconsenti all'uso dei cookie, ok?OkLeggi tutto

Nyls la star pop francese è in vacanza a Torino Di Sangro. La famiglia, originaria di Lama dei Peligni ha mantenuto le sue radici in Abruzzo e Nyls, da sempre ed anche grazie ad alcune collaborazioni artistiche a Lanciano, tutte le estati torna per godere della bellezza della costa dei trabocchi.

Dai debutti come scrittore per artisti di fama internazionale come Paola e Chiara (Italia) e Kylie Minogue (per la quale ha co-scritto il pezzo "Crystallize"), al suo ultimo album acclamato "Pulse", Nyls ha dimostrato, si legge nella sua bigrafia artistica,  di  far parte dell'industria del pop internazionale. Spesso paragonato ad artisti o gruppi elettronici come Madonna, Robyn o i Depeche Mode, Nyls è riuscito negli anni ad imporre il suo proprio schema promozionale: molto discreto, ha piazzato molti dei suoi singoli in cima a molte classifiche europee, giapponesi e più recentemente australiani (la sua "Phoenix" è stata numero 1 del Airplay australiano l'anno scorso).

Con oltre 500.000 album e singoli venduti in tutto il mondo e 3 milioni di stream cumulativi, ha pubblicato per quasi un decennio veri e propri inni pop come "Phoenix", "Ecstasy", "It's Gonna Be Alright", "Crazy", "Home (Only You)", "Heartbeating", "Colder", "Talk Shit About Me" o il recente successo "Cut Me Loose" (numero 4 nelle classifiche elettroniche di iTunes) e "Scars" (il quale ha anche ricevuto le lodi del canale americano MSNBC). La sua carriera comprende collaborazioni prestigiose, di cui il direttore artistico Marco Contini (Laura Pausini, Mango...), i fotografi Mauro Balletti (Mina...) e Sergej Falk, produttori come New Puzzle, Lamberjack, Enrico D'Amico, Gigi de Martino, Full Intention (Lady Gaga, t.A.t.U., Madonna...), Skin Bruno, Danny G, Skarface e molti altri. Ultimamente, siti come la MSNBC o la CNN hanno sottolineato le produzioni del cantante italo-francese.  

E’ di questi giorni  il suo primo "Greatest Hits", "Golden", una raccolta di 19 canzoni che coprono oltre un decennio di successi, e che comprende anche 5 brani inediti. Uno di questi, "Loveblind" è uscito il 16 giugno scorso, con un video freschissimo presentato in anteprima su MTV. Il video è stato diretto da Andrea D'Amico, giovane regista lancianese. Non è la prima volta che Nyls collabora con artisti abruzzesi. Nel passato, ha anche collaborato con Enrico D'Amico e Lamberto Tamburrino (in arte Lamberjack) che hanno remixato vari dei suoi singoli per i club. Un'altra collaborazione è stata anche il servizio fotografico con Matteo Doddi che è stato incluso nel programma del concerto ("tourbook") del precedente tour del cantante nel 2015, il "World's Beating Tour".

Il video di "Loveblind": https://www.youtube.com/watch?v=C4QM1VmaqaM 

Si chiude con i grandi concerti di venerdì 10 e sabato 11 agosto, alle ore 21.30, rispettivamente alle Torri Montanare di Lanciano e ai piedi dell'abbazia di San Giovanni in Venere a Fossacesia, la stagione della formazione orchestrale dell'Estate Musicale Frentana 2018 che, da inizio luglio, ha portato a Lanciano oltre 200 musicisti tra allievi, docenti e solisti.

L'appuntamento è con l'Orchestra Sinfonica Internazionale Giovanile, composta da un organico di circa 80 giovani allievi preparati da docenti di indubbia fama ed eccezionalmente diretta dal M° Donato Renzetti, una delle bacchette più famose al mondo e direttore artistico EMF e con la partecipazione del pianista solista Umberto Battegazzore.

I concerti finali dell'ultimo periodo di formazione saranno dedicati ad un suggestivo incontro/scontro tra Russia e America, con musiche di Musorgskij, Borodin, Gershwin, Bernstein e il magnifico “Concerto di Varsavia” di Richard Addinsell ed una sorpresa musicale finale da non perdere.

Per il concerto del 10 agosto, botteghino aperto da un'ora prima dello spettacolo alle Torri Montanare di Lanciano. In caso di avverse condizioni meteo vendita biglietti e concerto si terranno al teatro Fenaroli di Lanciano.

Anno 2018. Edizione numero 18. Torna puntuale l’attesissimo appuntamento estivo con le due serate finali del Festival nazionale Adriatica Cabaret, in scena il 17 e il 18 agosto 2018, alle 20:30, per il secondo anno consecutivo nella cornice della piazza antistante l’Abbazia di San Giovanni in Venere a Fossacesia. E festeggiamo la nostra maggiore età con una grande novità: per la prima volta, grazie alla grande ospitalità del comune di Fossacesia e all'amicizia del sindaco, Dr. Enrico Di Giuseppantonio, l'ingresso sarà totalmente gratuito.

Due serate ricche di divertimento e non solo, visto che Adriatica Cabaret è soprattutto un incubatoio di talenti. I concorrenti semifinalisti si sfideranno per la finale del 18 agosto, serata in cui saranno consegnati il Delfino d’Oro e il Delfino d’Argento, rispettivamente al primo e al secondo classificato scelti da una giuria qualificata composta da registi, giornalisti, attori, cabarettisti, autori, produttori e conduttori televisivi, provenienti da Rai, Mediaset, Radio Delta1 (media partner dell’evento) e da molte altre reti televisive regionali.

Molti gli ospiti, a cominciare, nella prima serata, da Federico Perrotta, dal vincitore della III edizione e del decennale del Festival, Massimo Burgada, fino al direttore artistico Ivaldo Rulli. Nella gran serata finale, atteso il grande ritorno di Antonello Costa che intratterrà il pubblico con i suoi innumerevoli personaggi e la sua spontaneità. Tra le tante sorprese e i tanti ospiti della finalissima, anche la presenza di Giovanni Cacioppo, Marco Di Biase, vincitore della scorsa edizione, e di tanti altri amici di Adriatica Cabaret. 

La serata di semifinale è presentata da Matteo Cotellessa, giornalista presso la testata all-news “Tgcom24” e vice direttore artistico del Festival, insieme ad Ivaldo Rulli. La finalissima è invece presentata da Sandro Avigliano e da Maria Rita Piersanti. 

A fare da contorno alle risate, non mancheranno le coreografie del corpo di ballo di Adriatica Cabaret. E in tutte e due le serate non mancheranno gli stand gastronomici, per gustare gratuitamente le prelibatezze della nostra terra. 

 

Orsogna, ospita una selezione del concorso nazionale di Miss Italia, organizzata in Abruzzo dall’Agenzia PAI di Mimmo Del Moro e curata da Camillo Del Romano, la serata patrocinata del Comune,  è stata fortemente voluta ed organizzata del Bar Brown Moon di Umberto Taraborrelli.

Lo scorso Venerdi 27 luglio, Viale Paolucci è diventata la piazza principale della cittadina orsognese con migliaia di persone che si sono divertite ed entusiasmate nell’assistere ad uno spettacolo completo che oltre alle tradizionali sfilate delle miss in costume, abiti eleganti e divisa del concorso, si sono esibite i giovani allievi della locale scuola di ballo.

Tornando al concorso le 18 ragazze a contendersi la coroncina della serata sono state sottoposte all’attento giudizio di una giuria presieduta dal sindaco Fabrizio Montepara, e la vincitrice della selezione con titolo di Miss Orsogna è stata la Grazia Di Cocco , 18 anni , bionda di Guardiagrele, che ha preceduta di pochissimi punti la seconda classificata Ilenia Memmo 20 anni di Lanciano con titolo di Miss Bellezza Rocchetta , al terzo posto si è classificata Ylenia Lazari, 19 anni di Lanciano con titolo di Miss Love’s Nature, a seguire sono stati assegnati altre fasce e rispettivamente ad Alisia Caporale di Chieti,  Valentina Nicolai di Orsogna,  Maria Argentieri di San Salvo, mentre l’ambita fascia di Miss Brown Moon è stata vinta da Valentina Primiterra di Orsogna ed infine il titolo di Miss Mascotte aggiudicata a Gaia De Archangelis di Lanciano.

Le altre concorrenti in gara sono state: Marianna Mascitti, Morena Dell’Arciprete, Anita Di Prinzio, Ester Aiello, Luisa Civitarese, Simona Bruno, Manuela Maurizi, Martina Tradati, Angelica Verna e Maria Serafini

Si svolgerà nella splendida  cornice degli Altopiani maggiori d'Abruzzo nei giorni di sabato 28 e domenica 29 luglio prossimi la Festa Internazionale degli gnomi.

Anche quest’anno si rinnova l’ormai tradizionale appuntamento con il mondo onirico degli spiriti del bosco: gnomi, elfi, folletti e fate daranno vita a storie senza tempo capaci di affascinare e stupire grandi e piccini.

Dalla tarda mattinata fino a sera inoltrata, Abruzzo Tu.Cu.R., in collaborazione con la compagnia teatrale I guardiani dell’oca egregiamente affiancata da molte altre provenienti da tutta Italia, con il patrociniodella Provincia del l'Aquila e delComune di Roccaraso, darà vita a spettacoli, animazioni, incontri a tema e laboratori, per bambini e famiglie, trasportando i visitatori tra le suggestioni dei meravigliosi boschi del cuore verde del Parco Nazionale della Majella.

La festa giunta alla sua quindicesima edizione ha sempre riscosso negli anni un crescente e festoso successo di pubblico, che ha accolto con entusiasmo la varietà di proposte e di spettacoli che caratterizzano l’evento. Quest’anno nel folto programma numerose saranno le novità: oltre all’ormai famosa escursione nel bosco con gli gnomi, ci sarà il mercatino elfico, non mancherà la possibilità di gustare prelibatezze locali, di soggiornare nelle strutture convenzionate, di prenotare su internet gli ingressi, saranno raccontate favole, interverranno trampolieri, mangiafuoco, draghi e alla sera non bisogna dimenticare di portare con se una lanterna per… andare a “caccia” delle creature fantastiche!

Il percorso di Abruzzo Tu.Cu.R e della compagnia teatrale de I guardiani dell'oca, attraversa oramai più di un ventennio ricco di spettacoli che spazia dal teatro didattico nell'ambiente, al teatro per ragazzi, alle rievocazioni medievali, fino a spettacoli di grande spessore andati in scena nei più prestigiosi teatri, piazze e chiese d'Italia. Una storia lunga fatta di impegno e successi che ha visto transitare nelle sue fila interpreti di calibro che continuano ad arricchire il panorama culturale italiano e che danno anima e corpo a progetti come quello programmato negli Altopiani maggiori d'Abruzzo.

“La Festa degli gnomi è per noi” spiega Zenone Benedetto, direttore artistico e fondatore “un momento di allegria e cultura dedicato alle famiglie e al nostro meraviglioso territorio che arriva ogni anno a conclusione di un impegnativo lavoro, fatto sia nelle scuole che a teatro. I laboratori, gli spettacoli, le stagioni teatrali che curiamo, come ad esempio quella del Teatro Marrucino di Chieti o del comunale di Orsogna, divenuto per noi una seconda casa, si festeggiano qui, in questo momento.

I nostri spettacoli ci portano a girare la nostra regione e l'Italia tutta e nel nostro viaggiare abbiamo la fortuna di ascoltare storie raccontate da bravissime compagnie, delle quali molte saranno qui alla festa: Compagnia dei folli di Ascoli Piceno, Il teatro verde di Roma, I trampolieri della notte dell'Ilex di Elice(Pe), il cerchio tondo di Mandello del Lario (Lc), la Coreutica magica di Pescara, La compagnia del teatro dell'orco – la mansarda diCaserta, il Teatro di Figura  Umbro di Perugia, il teatro Eidos di Benevento e Pigus il giocoliere di Atessa. Le energie sono molte, pur essendo una compagnia di poche persone: da Guardiagrele, Ortona, Chieti, Pescara, Silvi marina, Cappelle sul Tavo, Pennapiedimonte e Fossacesia ogni mattina gli attori si alzano per venire a Piana delle mele a Guardiagrele, a Serramonacesca, a Caramanico, e qui sugli Altopiani maggiori, pronti a raccontare una storia che, sempre uguale, ma ogni volta diversa, ha affascinato tanti bimbi che, negli anni, sono diventati a loro volta i papà e le mamme di altri bimbi, pronti a seguire, anche loro “la strada che porta nel bosco”.

Programma sul sito  www.festadeglignomi.it oppure www.iguardianidelloca.it

 

Un grande doppio appuntamento concertistico con l’Orchestra Sinfonica Giovanile aprirà la stagione delle grandi orchestre per l’Estate Musicale Frentana 2018, sabato 21 luglio nello splendido scenario del Castello Aragonese di Ortona e domenica 22 nella piazza d’Armi delle Torri Montanare di Lanciano, entrambi alle ore 21.30.

Un importante evento quello del progetto SUONI RIFLESSI” - Musica tra Aria, Acqua e Terra, per la grandezza delle esecuzioni e la bellezza dei luoghi dei concerti, che vedono un organico di giovani allievi preparato da docenti italiani di chiara fama.

L’orchestra, diretta dal M° Paolo Angelucci, eseguirà lo stupendo concerto per pianoforte e orchestra  No. 1 in E Minor, Op. 11  di Fryderyk Chopin, con la straordinaria partecipazione del talento pianistico abruzzese Michele Di Toro, e la Egmont, ouverture in fa minore, op. 84, di Ludwig van Beethoven.

Domenica 22 luglio, botteghino aperto da un'ora prima dello spettacolo alle Torri Montanare di Lanciano, posto unico - 10 euro. In caso di avverse condizioni meteo, vendita biglietti e concerto si terranno nel teatro Fenaroli di Lanciano.

Taste of Lanciano propone la terza serata di "cena sotto le stelle" il 12 luglio dalle 20.30 presso il centro di Lanciano, evento nell’ambito de “I Giovedì dello Shopping e del Gusto”, organizzati dal Comune di Lanciano, per animare le serate estive del centro città con shopping, musica e buon cibo; 5 appuntamenti in totale con la “Costellazione del gusto” nel cuore di Lanciano con un’unica tavolata ideale che unisce il centro storico e il centro città; 15 ristoranti collocheranno i tavoli all’aperto e proporranno altrettanti menù al prezzo di 15€ o 20€.

Il tema della serata del 12 luglio sarà "La Dolce Vita - Dress code: black fashion"; ripercorrendo i fasti del periodo più vivo e ricco di fermento del nostro Paese, degli anni del boom economico, della voglia di vivere e di godersi la bellezza, il clima e il divertimento spensierato, il volersi riappropriare della città e dei suoi spazi, delle sue strade e piazze. Erano quelli della Dolce vita gli anni dell’eleganza, della mondanità, dei paparazzi, dell’atteggiamento a volte decadente, ma sempre desideroso di stupore e di ricerca del bello e del nuovo. Come dimenticare l’icona di quegli anni? Una delle Muse di Federico Fellini, Anita Ekberg che fa il bagno nella Fontana di Trevi? Che balla fasciata di nero elegante nell'indimenticabile film "La dolce vita".

La serata prosegue in Piazza Plebiscito dalle 22 con un concerto dei "Black Mamba", un energico Trio rock che proporrà, tra gli altri, brani dei Led Zeppeling, Deep Purple, Foo Fighters e del loro ultimo lavoro "Heritage”.

Continuano inoltre con grande successo le visite guidate, organizzate a partire dalle 21.30, alla Cattedrale della Madonna del Ponte, in Piazza Plebiscito, a cura di Domenico Maria del Bello e Ada Giarrocco, nell'ambito del Progetto Chiese Aperte 2018 dell'Associazione La Santa Casa.

Per informazioni: www.tasteoflanciano.com 

Evento Facebook: https://www.facebook.com/events/386142078575436

 

Taste of Lanciano propone per il 5 luglio dalle 20.30 presso il centro di Lanciano, la seconda serata di "cena sotto le stelle" nell’ambito de “I Giovedì dello Shopping e del Gusto”, organizzati dal Comune di Lanciano, per animare le serate estive del centro città con shopping, musica e buon cibo; si tratta di 5 appuntamenti con la “Costellazione del gusto” nel cuore di Lanciano con un’unica tavolata ideale che unisce il centro storico e il centro città; 15 ristoranti collocheranno i tavoli all’aperto e proporranno altrettanti menù al prezzo di 15€ o 20€.

Il tema della serata del 5 luglio sarà "The Woman in Red";  l'organizzazione invita infatti tutti i partecipanti a tirare fuori dagli armadi le spalline anni '80 e ad uscire per la serata con le acconciature cotonate, tanto in voga all'epoca, e gli outfit completamente rossi, prendendo ispirazione dall'omonimo film del 1984 con la colonna sonora meravigliosa di Stevie Wonder.

Ma la serata non finisce qui: in Piazza Plebiscito dalle 22 appuntamento con "Area protetta" in concerto con un repertorio in tema con la serata "I favolosi anni '80".

Inoltre saranno organizzate, a partire dalle 21.30, delle visite guidate alla Chiesa di Santa Chiara a cura di Domenico Maria del Bello, nell'ambito del Progetto Chiese Aperte 2018 dell'Associazione La Santa Casa; evento in collaborazione con l'Arciconfraternita della Morte e Orazione

 

Per informazioni: www.tasteolanciano.com - 0872713586

Evento Facebook:
https://www.facebook.com/events/251598662269765/

 

 

"La macchina organizzativa dell'evento estivo del Carnevale scernese è in moto ormai da tempo ma da oggi entra ancora più nel vivo con la parte pratica e tecnica. Infatti i componenti dei Carnevalari si sono dati tutti appuntamento presso il capannone comunale dove da questa sera inizieranno i lavori per allestire i carri allegorici per la sfilata del prossimo 7 Agosto". A comunicarlo sono i componenti dell'associazione Carnevalari che spiegano quanto segue: "La seconda edizione 'dal Tramonto all'Alba' sarà ancora più bella della prima con diverse sorprese, tanta buona musica e divertimento assicurato. Quest'anno - spiegano Ottavio Ubaldi e Renzo Del Plavignano -  stiamo organizzando una formidabile serata con novità a livello culinario attraverso la presenza di stand enogastronomici e ottimi piatti tipici, una sfilata eccezionale e tanta musica con diverse band che inizieranno ad esibirsi dal tramonto e continueranno per tutta la serata e notte per chiudere con Dj set e Holi color per i più giovani e cornetti finali. Insomma stiamo curando quest'anno tutti i particolare per allestire più eventi suggestivi in unico grande evento. Ricordiamo che il Carnevale scernese ha una tradizione e specificità riconosciuta da decenni su tutto il nostro territorio e per questo motivo abbiamo tutta l'intenzione di non tradire le aspettative. Pertanto - concludono Ubaldi e Del Plavignano - da questa sera saremo presenti nel capannone del Comune di Scerni e aspettiamo volentieri volontari e amici per aiutarci a realizzare questa bellissima festa del carnevale estivo. Quello Originale". 

Animazione per bambini, serate da passare in famiglia, tanta musica, mostre, teatro popolare, presentazioni di libri, sport, intrattenimento, enogastronomia, feste popolari, attenzione per l’ambiente, biblioteca in spiaggia e cultura: queste sono solo alcune delle proposte che animeranno la Bellestate Fossacesia. “Abbiamo cercato, stando attenti anche alle spese, di accontentare i gusti e le esigenze di tutti i nostri cittadini e dei turisti, che attendiamo numerosi come ogni estate, cercando di interessare l’intero territorio comunale, dal Lungomare fino ad arrivare a Villa Scorciosa, passando per San Giovanni in Venere e Piazza Fantini”- dichiara l’ass. alla Cultura e alle manifestazioni Maria Vittoria Tozzi. Si partirà da oggi 21 Giugno con la Festa della Musica a San Giovanni in Venere, per poi passare a serate di intrattenimento vario per grandi e piccoli, fra le quali Il Circo in piazza del 20 Luglio, il concerto all’alba il 22 Luglio a San Giovanni in Venere a cura dell’Associazione Libera un Libro. Sempre il 22 luglio evento di punta dell’intera estate fossacesiana sarà il Recital teatrale “Itaca…il viaggio” interpretato dall’attore italiano Lino Guanciale, con la regia del Maestro Davide Cavuti. Il 27 Luglio sarà la volta degli astrofili frentani che faranno ammirare le stelle nella notte dell’eclissi lunare più lunga del secolo. Il 28 luglio invece sarà di scena l’enogastronomia di eccellenza, con la finale di area del prodotto topico alla quale parteciperanno Paesi d’Abruzzo, Molise e dell’intero Medieterraneo. Il 29 luglio sul Lungomare di Fossacesia si svolgerà la la Lunga notte blu in cui protagonista assoluta sarà la bandiera blu conquistata da Fossacesia per il 17esimo anno consecutivo. Il 4 e 5 Agosto, come da tradizione, sarà la volta dello storico appuntamento con Naturalmente a Fossacesia, il tradizionale evento in cui l’enogastronomia locale diventa la protagonista di due serate all’insegna del buon cibo. A seguire, nelle giornate del 6 e 7 agosto, vi saranno le celebrazioni in onore del Santo Patrono, San Donato, durante le quali, oltre alle celebrazioni religiose, vi saranno quelle civili, con musica, mercatini e la storica esibizione della banda. L’8 Agosto sarà la volta del talent show “Venus”, che per la prima volta sbarca a Fossacesia. Presentato dal noto presentatore Luca Di Nicola, Venus sarà un bellissimo show con oltre due ore di puro spettacolo che coinvolgerà emotivamente gli spettatori galvanizzandoli e presentando loro nuovi aspiranti cantanti, indossatori, indossatrici e ballerini. L’11 Agosto invece torna l’appuntamento con “Il Respiro musicale che saliva dal mare”, il concerto di musica classica a cura dell’Estate Musicale Frentana che, ormai da tre anni, si svolge nello splendido scenario dell’Abbazia di San Giovanni in Venere. Sempre presso il complesso monumentale di San Giovanni in Venere si svolgerà nei giorni 17 e 18 Agosto il Festival Adriatica Cabaret, un Festival che si svolge dall’anno scorso a Fossacesia e che oramai ha assunto valenza nazionale, divenendo non solo palcoscenico per i numerosi attori comici che vi si esibiscono, ma anche laboratorio di idee per nuovi talenti. San Giovanni in Venere inoltre sarà la location, il 23 Agosto, di un’importante sfilata di moda che porterà sul palco numerosi modelli, stilisti e fotografi. Anche per quest’anno ritornano inoltre i tradizionali concerti musicali, curati con maestria dall’Associazione Sintonie, che in un perfetto connubio fra musica di qualità e degustazioni di prodotti enogastronomici di eccellenza del territorio, nonché di note musicali che fanno da sfondo a versi di poesia, animeranno il Parco dei Priori. Ugualmente come da tradizione un’altra associazione del territorio, Itaca, organizzerà, come negli altri anni, eventi in cui la cultura la farà da padrona, fra i quali ha ormai un posto d’onore il Festival dell’Armonia ed il Gusto della Tradizione. “La Bellestate di Fossacesia anima la nostra città ormai da 20 anni – conclude Enrico Di Giuseppantonio, Sindaco di Fossacesia – Abbiamo sempre cercato di puntare al massimo per gli eventi poiché sono convinto che una buona offerta turistica, soprattutto durante il periodo estivo, debba essere arricchita anche da eventi che siano in grado di accontentare le varie tipologie di persone, che facciano divertire, che promuovano un territorio e le peculiarità che lo rappresentano, che diano un valore aggiunto all’aspetto culturale, troppo spesso trascurato e che divengano elemento da traino per la socializzazione.”