Continuando, acconsenti all'uso dei cookie, ok?OkLeggi tutto

Amore, sesso, perdizione, ma anche solidarietà e salvezza: tutto rivivrà in 'Relation', lo spettacolo che Lost Movement, compagnia di danza contemporanea, metterà in scena al Polo museale S. Spirito di Lanciano venerdì 26 luglio. In un racconto corale di grande intensità, i danzatori narrano con gesti, sguardi, respiri la quotidianità dell’essere umano. Le persone dapprima si cercano, si trovano, si conoscono, poi creano delle relazioni e raccontano le loro storie: il rapporto uomo-donna, quello uomo-uomo, le paure di una donna innamorata e, ancora, l’incubo di sentirsi inadeguata al proprio uomo che non ha il coraggio di accettare se stesso e il difficile rapporto tra madre biologica, madre adottiva e figlia contesa. La compagnia di danza Lost Movement, fondata nel 2011 a Milano da Nicolò Abbattista, regista e coreografo dello spettacolo e formata da 7 ventenni, "Nasce dall’esigenza di proporre al pubblico, attraverso il linguaggio del corpo, stati d'animo ed emozioni che appartengono al vissuto di ognuno di noi. Il lavoro - aggiunge il coreografo - si basa su una marcata improvvisazione fisica e concettuale, sul teatro danza e sulla danza contemporanea". Nel cast c'è anche il giovane artista lancianese Christian Consalvo, diplomato in una delle più importanti accademie dello spettacolo italiane, che torna per la prima volta da professionista nella sua città. "Per me Lanciano oggi è il palco più importante – dichiara Consalvo. Portare il mio primo spettacolo da professionista nella città in cui dodici anni fa è iniziato il mio cammino è una grande soddisfazione ed anche una bella sfida. Ho scelto di debuttare con la danza contemporanea perché sono convinto che i lancianesi sapranno apprezzare l'originalità e impatto emotivo dello spettacolo". L'appuntamento è per venerdì 26 luglio alle ore 21:30, nel chiostro del Polo museale S. Spirito. Lo spettacolo ha riscosso apprezzamenti in diverse esibizioni a Milano in Lombardia, assieme ai workshop “Eros e Thanatos”, “Transfert” e “Help Me”. Nel corso della serata saranno esposte, nel chiostro, le opere dell'artista italo-francese Silvana Spoltore.Il biglietto di ingresso è di 10 euro.