Continuando, acconsenti all'uso dei cookie, ok?OkLeggi tutto

FOSSACESIA. E’ datata 15 settembre 2018 la lettera scritta da Enrico Di Giuseppantonio, sindaco di Fossacesia, in cui annuncia le sue dimissioni dalla carica di primo cittadino.

Di Giuseppantonio spiega i motivi di questa scelta in una lettera, inviata a tutto il consiglio comunale: “Prendo questa decisione per eliminare la condizione di ineleggibilità, prevista per i sindaci di comuni superiori a cinquemila abitanti, alla candidatura alle prossime elezioni regionali a cui sono stato più volte chiamato dalla politica e dai semplici cittadini”.

Di Giuseppantonio, quindi, ha deciso di candidarsi alle prossime elezioni regionali, previste il 10 febbraio 2019. Resta ancora da decidere in quale ruolo nell’area centrista e moderata. In ogni caso il sindaco di Fossacesia ha garantito che “Nei venti giorni previsti perché le mie dimissioni diventino efficaci ed irrevocabili, spenderò tutto il mio tempo per il nostro comune e per riflettere approfonditamente su una scelta orientata sempre al perseguimento del bene comune”.