Continuando, acconsenti all'uso dei cookie, ok?OkLeggi tutto

Come ogni estate il Polo Museale Santo Spirito di Lanciano ospiterà artisti pluripremiati in occasione del Flic, Festival Lanciano in Contemporanea. Giunto alla terza edizione ,il festival organizzato dalla cooperativa “il Pensiero”e patrocinato dal Comune di Lanciano - Assessorato alla Cultura, sarà dedicato alla fotografia e avrà luogo dal 23 luglio al 28 agosto.Per l'edizione 2016 la Cooperativa volutamente non ha scelto la fotografia "artistica" o concettuale, ma ha preferito quella documentaristica, sociale, di reportage.
I fotografi che esporranno nelle sale saranno:
23 luglio-1 agosto: Antonella Di Girolamo e Paolo Giancristofaro
3-11 agosto: Vincenzo Tessarin e Alberto Cicchini
12-24 agosto: Danilo Balducci e Nicolas Tarantino
Come ogni anno la sezione l’altro Cinema di Flic sarà curata dal regista Stefano  Odoardi,filmmaker italiano pluripremiato che vive tra l’Olanda e l’Italia.
Titoli in programma:
"Una Ballata Bianca" regia di Stefano Odoardi
"La Nostra Quarantena" regia di Peter Marcias
A dare ulteriore pregio alla terza edizione del Flic saranno sicuramente i numerosi eventi serali e le collaborazioni con:FIOF Fondo Internazionale per la Fotografia, Associazione La Lega del Filo d’Oro, Gruppo Astrofili Frentani, Associazione Culturale "I Cinque Sensi", Associazione Social Photography Street 6212, Casa Editrice Nuova Gutemberg e La Bottega dal Viaggiatore Errante.
Il festival si concluderà con l’evento “ la Città e le stelle” organizzato dal gruppo astrofili frentani.